Mi presento: sono un trader

Salve a tutti cari lettori, mi presento: sono Piero, e come avrete capito dal nome di questo blog sono nativo della città di Saronno.

Sono un trader un po’ atipico, perché a differenza di molti altri che si approcciano a questo mestiere, sono un pochino in là con gli anni: ne ho già compiuti 60.

L’idea di fare trading mi è venuta qualche anno fa. Facevo il rappresentante di commercio, e in periodo di grossa crisi l’azienda per cui lavoravo ha deciso di delocalizzare in un paese al di fuori dell’Unione Europea, con conseguente taglio di posti di lavoro.

Vi assicuro che una volta che sei stato licenziato a 50 anni e passa, trovare un altro lavoro, per quanto tu sia preparato, per quanto tu abbia esperienza, è praticamente impossibile.

Non mi sono però perso d’animo, perché ho sempre pensato che quando nella vita si chiude una porta, in realtà si apre un portone.

In passato, molti anni fa, quando ancora internet non era nelle case di tutti, mi ero interessato ai sistemi finanziari, e avevo fatto dei piccoli investimenti tramite la mia banca, che mi avevano portato ad ottenere dei profitti interessanti.

Mi sono detto: Perché non farlo di nuovo? Così una sera, a cena con la mia famiglia, ne ho parlato ai miei figli, e in realtà l’idea è nata da mio nipote. Il ragazzo studiava al primo anno di economia, e mi ha detto: Nonno, lo sai che adesso si può investire in borsa direttamente da casa con il trading online?

Se ci penso adesso, riconosco immediatamente che quello è stato il momento in cui la mia vita è cambiata.

Adesso faccio trading online con costanza. Non mi spingo mai a fare grandi investimenti, mi considero un investitore prudente, ma sono orgoglioso di me, perché grazie al trading online sono riuscito a crearmi una nuova stabilità finanziaria a sessant’anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *